Tributo a Renato Balestra – Roma e Trieste s’illuminano di Blu Balestra

Redazione Starssystem
Piazza di Spagna in Blu Balestra

Nella notte appena trascorsa, tra le 20.00 del 3 Maggio e le 02.00 del 4 Maggio, la città di Roma ha celebrato il centenario della nascita di Renato Balestra, Maestro della Couture italiana (scomparso il 26 novembre 2022), “vestendosi” del caratteristico Blu Balestra. L’omaggio di Roma Capitale, in collaborazione con la famiglia Balestra, è il simbolico riconoscimento a un grande artista, ambasciatore e precursore del Made in Italy. Sono state illuminati di Blu Balestra i luoghi in cui Renato era solito presentare le sue collezioni: Piazza del Campidoglio, la Scalinata di Trinità dei Monti e Porta Pinciana (via Veneto). 

Anche Trieste, città natale di Renato Balestra ha illuminato di blu fino all’alba il Palazzo ‘Urban Center delle Imprese’ sito sulle rive cittadine, corso Camillo Benso Conte di Cavour n. 2/2 e la Fontana del Nettuno, nella centrale Piazza della Borsa

Piazza di Spagna con Barcaccia in Blu Balestra
Piazza del Campidoglio

Piazza Di Spagna in Blu Balestra
Piazza di Spagna in Blu Balestra

Federica Balestra 

“ Renato Balestra è stato un pioniere della moda italiana nel mondo, capace di conquistare sin dalla fine degli anni ’50 del secolo scorso il jet set internazionale con il suo stile elegante e raffinato. Un’icona di stile dall’animo puro e l’entusiasmo di un fanciullo. La sua fantasia e le sue emozioni si riflettono nelle sue creazioni trasformandole in opere d’arte e sogni da indossare. Con il blu sempre nel cuore, negli occhi e nei suoi abiti indimenticabili”. 

See Also
levi's Sneak

Sofia Bertolli Balestra 

“La scelta di illuminare tre luoghi importanti per la moda e per Renato è un valore che va al di là del ricordo: vuol dire generare bellezza ispirando le generazioni future. Piazza di Spagna, è nell’immaginario di più generazioni come il momento di incontro dei più grandi nomi della moda.Via Veneto veniva chiusa per un’intera notte quando diventava scenografia e palcoscenico delle visioni di Renato. Piazza del Campidoglio è un’opera d’arte a cielo aperto che testimonia il genio di Michelangelo e l’apogeo dell’architettura rinascimentale. Questo momento blu forse è il primo vero atto formale di passaggio di testimone di Balestra, dove le tre generazioni potranno guardare avanti coscienti del bagaglio culturale che ha permesso di essere qui oggi a parlarne”. 

Alessandro Onorato – Assessore ai Grandi Eventi di Roma Capitale
“Venerdì 3 maggio abbiamo reso omaggio al maestro Renato Balestra illuminando dalle 20 di ieri alle 2 di questa notte, con il suo inconfondibile blu, tre monumenti iconici di Roma famosi in tutto il mondo: la scalinata di Trinità dei Monti, il palazzo del Campidoglio e Porta Pinciana a via Veneto. È il giusto omaggio a uno stilista che ha fatto la storia della moda italiana e della città di Roma. Saranno immagini che faranno il giro del mondo, dalla forte potenza evocativa e onoreranno al meglio la memoria di Balestra, che ha sempre voluto far splendere questa città all’estero. Un sincero abbraccio alla sua famiglia”. 

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Tutti i contenuti sono Copyright 2012-2023 StarsSystem.
StarsSystem è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n°277.
Editata da Edizioni Peacock srl - Milano - P.IVA 09577320964

Scroll To Top