Now Reading
Il Taglio Chopped Bob: tutto sul nuovo stile di tendenza

Il Taglio Chopped Bob: tutto sul nuovo stile di tendenza

Nives Boncristiano
Taglio Chopped Bob

Il taglio Chopped Bob, letteralmente tradotto come “caschetto sminuzzato”, rappresenta esattamente questo concetto grazie alla sua struttura e al modo in cui viene realizzato; le punte vengono tagliate in modo irregolare per dare una sensazione di leggerezza e freschezza.

Si tratta di un’acconciatura che abbraccia un look sbarazzino e naturale grazie alla tecnica di taglio utilizzata per creare un effetto mosso e disordinato che conferisce volume e movimento ai capelli, a differenza del classico bob, che spesso ha linee più lisce e pulite.

Già nel 2023 questo taglio ha guadagnato popolarità grazie alla sua capacità di offrire un look fresco e dinamico e anche grazie a celebrità e influencer che hanno contribuito notevolmente alla diffusione di questa tendenza, mostrando come possa essere adattato a diversi look, da quelli casual a quelli più eleganti.

Nel 2024 continua ad essere una tendenza dominante e questo è dovuto in parte all’evoluzione costante del taglio, che viene reinterpretato con nuove tecniche e stili.

Gli hairstylist infatti, continuano a innovare, introducendo nuove tecniche di scalatura e texture che rendono il taglio Chopped Bob sempre attuale.

Taglio Chopped Bob

Taglio Chopped Bob: versatilità, adattabilità e look moderno

Il taglio Chopped Bob si adatta facilmente a diversi tipi di capelli e forme del viso e può essere personalizzato con frange, scalature e varianti di lunghezza, rendendolo per questo un taglio molto versatile.

Si adatta inoltre perfettamente alle stagioni e alle occasioni, infatti può essere portato liscio e lucido per un look elegante o ondulato e scompigliato per un effetto più casual e rilassato, rendendolo ideale per tutto l’anno.

Con la sua texture irregolare, il volume naturale e le scalature che creano movimento e dimensione, questo taglio diventa interessante e dinamico, offrendo un look sempre attuale e moderno.

Origini del taglio Bob

Il taglio bob è nato in Francia nel 1909, grazie al talento e alla visione innovativa di Monsieur Antoine, un celebre parrucchiere delle celebrità dell’epoca, noto per la sua creatività e capacità di rivoluzionare lo stile.

Decise di introdurre un nuovo taglio di capelli ispirato alla figura storica di Giovanna D’Arco, simbolo di coraggio, determinazione e libertà.

Antoine vide in lei un’ispirazione perfetta per un taglio di capelli che riflettesse questi valori.

Il bob, caratterizzato da capelli corti e dritti all’altezza del mento, rappresentava una rottura con le convenzioni sociali e gli standard di bellezza femminile del tempo, che prevedevano capelli lunghi e acconciati in modo elaborato.

L’introduzione del bob fu rivoluzionaria in un’epoca in cui i capelli corti erano considerati troppo maschili e sovversivi per le donne. Tuttavia, il taglio diventò rapidamente un simbolo di emancipazione femminile, rappresentando una dichiarazione di indipendenza e libertà personale.

Le donne che adottarono il bob sfidavano le norme sociali e affermavano il loro diritto a esprimere se stesse in modo nuovo e audace.

Il successo del bob non si limitò alla Francia, ma si diffuse rapidamente in tutto il mondo, consolidando la sua posizione come icona di stile e simbolo di modernità e progressismo.

Taglio Chopped Bob

Il Coco Bob

La stessa Coco Chanel, sempre all’avanguardia, propose come alternativa audace ai lunghi capelli tipicamente femminili, il caschetto corto, soprannominato poi il “Coco Bob”, spesso accompagnato da una frangetta, che diventò rapidamente un’icona di stile, adottato da molte donne che cercavano di sfidare le convenzioni sociali e di esprimere la propria individualità.

Dal Rachel Cut al Chopped Bob: l’evoluzione di un taglio iconico

Il “Rachel cut” è un iconico taglio di capelli che è diventato famoso negli anni ’90 grazie a Jennifer Aniston, che interpretava il personaggio di Rachel Greene nella serie TV “Friends”. Il taglio si distingueva per le sue lunghe e voluminose ciocche stratificate, con una leggera scalatura che incorniciavano il viso e donavano movimento. Questo stile ha immediatamente conquistato il pubblico, diventando una delle acconciature più richieste nei saloni di bellezza. Il “Rachel cut” non solo ha segnato un’epoca, ma continua ad essere un’ispirazione per tagli moderni, evidenziando la sua influenza duratura nel mondo della moda e della bellezza.

Taglio Chopped Bob

Celebrità attuali che indossano il Chopped Bob

Molte celebrità dei giorni nostri come Gigi Hadid, Penelope Cruz, Nicole Kidman e Katy Perry hanno adottato il taglio Chopped Bob, ciascuna apportando un tocco unico e personale e dimostrando quanto possa essere chic e alla moda.

Queste loro diverse interpretazioni del bob stanno dettando una nuova tendenza per il 2024, rendendolo un taglio capace di esprimere diverse personalità e stili. Dalla versione elegante e lucida a quella ondulata e romantica, fino alle varianti più audaci e colorate, il bob continua a essere un simbolo di modernità e stile, incarnando perfettamente lo spirito dinamico e innovativo della moda contemporanea.

See Also
splash of color

Taglio Chopped Bob
Taglio Chopped Bob
Taglio Chopped Bob

Manutenzione e Styling

Nonostante l’apparenza disordinata, il taglio Chopped Bob richiede una certa cura per mantenere il suo aspetto. È consigliabile utilizzare prodotti che aiutino a definire la texture, come mousse volumizzanti o spray texturizzanti. Inoltre, una leggera passata con la piastra o il ferro arricciacapelli può aiutare a enfatizzare le onde e i ricci, rendendo il look ancora più dinamico.

Per quanto riguarda la manutenzione, è importante programmare tagli regolari ogni 6-8 settimane per mantenere la forma e la lunghezza desiderata. Questo assicurerà che le punte rimangano fresche e che il taglio non perda il suo caratteristico stile.

Tre prodotti per gestire il taglio Chopped Bob a casa

Per rendere il taglio Chopped Bob facile da gestire anche a casa, mantenendo il suo volume e un look ondulato e curato, ecco tre prodotti da usare.

Il primo è il Wave Spray di Ouai, che dona corpo ai capelli senza appesantirli, assicurando onde naturali e morbide, come dopo una giornata in spiaggia ma senza il fastidio dei capelli secchi.

Il secondo è il Volumizing Mist di Moroccanoil, uno spray leggero che garantisce capelli più corposi fino al 50% e un volume maggiore fino a 72 ore.

Infine, il Raise The Root – Spray Ispessente e Liftante di Color Wow, uno spray liftante ultraleggero che dona volume e corpo ai capelli.

Con questi tre prodotti, il taglio Chopped Bob avrà un aspetto fresco, voluminoso e naturalmente ondulato.

Il trend che non passa mai di moda

Il taglio Chopped Bob è molto più di un semplice taglio di capelli: è una dichiarazione di stile e personalità. Perfetto per chi desidera un look moderno e alla moda senza rinunciare alla praticità, questo taglio è destinato a rimanere una scelta popolare per molto tempo. Per chi cerca un cambiamento fresco e versatile, il Chopped Bob potrebbe essere esattamente ciò di cui si ha bisogno.

Tutti i contenuti sono Copyright 2012-2023 StarsSystem.
StarsSystem è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n°277.
Editata da Edizioni Peacock srl - Milano - P.IVA 09577320964

Scroll To Top