Now Reading
Minimale, essenziale, naturale

Minimale, essenziale, naturale

Serena Casellato
cover beauty tips

Clean beauty: la filosofia che ti fa sentire bene con te stessa e con gli altri.

È certo, viviamo in una società in cui l’apparire sembra, spesso, più importante dell’essere. Molte persone in questo clima “surriscaldato” abbracciano il paradigma del Less is More, indirizzando il proprio sguardo verso una bellezza più autentica e sostenibile.

L’attuale civiltà multimediale ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vivere serenamente. Eppure, in questa società apparentemente evoluta, i livelli di stress, ansia e insicurezza sono altissimi. La ricerca The Real Truth About Beauty: A Global Report – commissionata dal marchio Dove (Unilever) – ha messo in luce come noi italiane abbiamo più autostima solo rispetto alle donne giapponesi. Un’altissima percentuale di donne in tutto il mondo non riesce a riconoscere la propria reale bellezza, pur essendo in grado di valorizzare quella autentica, non stereotipata in altre donne.

Provate a riflettere: avete mai conosciuto una persona che non vivesse con disagio qualche aspetto del proprio corpo? Questi risultati sono la conseguenza dell’attuale cultura dell’immagine, orientata verso modelli non realistici e al costante confronto, provocando impatti estremamente negativi sulla relazione che le donne hanno con il proprio aspetto fisico. Il confronto con modelli condivisibili genera una forte pressione sul proprio modo di essere e così la cura del corpo non corrisponde più al piacere individuale ma a un luogo di trasmissione simbolica, portando la donna alla ricerca di riconoscimento e accettazione. L’immagine di un fisico perfetto provoca un cambiamento nell’immaginario comune, modellandosi su corpi finti e ricorrendo all’utilizzo di cosmetici o della chirurgia estetica. In anni più recenti, per far fronte a questo sentimento di insoddisfazione, molte persone sono diventate fan del minimalismo, l’ideologia del Less is More che sta prendendo sempre più piede. Attualmente tale concetto si sta radicando anche in ambito beauty.

Essenzialità, equilibrio, razionalizzazione e natura: sono queste le parole chiave per una nuova clean beauty routine che ci fa sentire meglio con noi stesse nella vita quotidiana e nel rapporto con gli altri. In ambito beauty, questa tendenza sta indirizzando le persone a un ritorno alla vita semplice, con una visione del corpo ispirata dalla natura: prodotti cosmetici che guardano al benessere e un trucco nude, leggero e minimale.

Una delle tendenze trucco più viste durante le ultime fashion week, nonché trend dell’autunno-inverno 2019-2020 è il cosiddetto no make up-make up che permette di svelare la bellezza femminile più autentica, utilizzando il trucco non per nascondere ma per esaltare l’essenza di ogni donna. Questa tipologia di make up prevede una pelle naturale, labbra nude, illuminate e idratate e una palette di ombretti neutri come il beige, che si fonde completamente con la palpebra. La decisione di vivere in semplicità, utilizzando meno prodotti possibili, è un obiettivo per sentirsi più liberi e appagati nella vita quotidiana. Questa nuova clean beauty routine, che è allo stesso tempo green, promette un risparmio che lascia spazio alle esperienze e alle cose che contano realmente, per farci vedere il significato più profondo della vita e la nostra bellezza autentica.

See Also
Progetto senza titolo 21 1

miamo

1.Detergere – MIAMO. Gentle Rose Cleanser è un gel detergente delicato ad azione restitutiva. Arricchito con estratti naturali di Eriobotrya Japonica dalle proprietà lenitive ed antimicrobiche, e di Chondrus Crispus ad azione idratante. L’olio di rosa aiuta a riequilibrare la pelle spenta e stressata. Dopo la detersione la pelle appare naturale e luminosa. Questo prodotto è adatto a tutte le tipologie di pelli, anche quelle più sensibili, poiché formulato senza parabeni, alcool, profumo e SLES/SLS.
beauty tips

2.Idratare – Björk & Berries. Brand di profumi e prodotti per la cura della pelle che trae le sue origini dalla natura. Una pelle radiosa e sana si raggiunge con una corretta idratazione. Il prodotto ideale che soddisfa questa esigenza è la crema idratante forest extract.
la bruket

3. Illuminare – L:a Bruket. Il siero di semi di broccoli è un potente siero viso idratante e antiossidante per tutti i tipi di pelle. Questo seme è ricco di sulforafano, una molecola capace di potenziare le funzioni protettive e detossinanti delle cellule cutanee.Inoltre è fonte naturale di vitamina C che stimola il rinnovamento cellulare e agisce ritardando l’età.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Tutti i contenuti sono Copyright 2012-2023 StarsSystem.
StarsSystem è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n°277.
Editata da Edizioni Peacock srl - Milano - P.IVA 09577320964

Scroll To Top