Now Reading
Un nuovo modo per vivere l’arte tra reale e virtuale

Un nuovo modo per vivere l’arte tra reale e virtuale

Redazione Starssystem
Inside Monet

Grazie alla tecnologia immersiva della realtà virtuale sarà possibile visitare mostre e percorsi esclusivi.

Metti un fine settimana a Milano, che sia al parco Sempione o nei pressi del Teatro alla Scala, complice una camminata virtuale accompagnati da una guida culturale e da una performance attoriale scritta in collaborazione con Libero Stelluti grazie alla tecnologia di Realtà Virtuale.

Tutto questo non è fantascienza ma un nuovo modo per vivere l’arte grazie al progetto realizzato da WAY Experience, una startup innovativa e specializzata nella produzione e distribuzione al grande pubblico di esperienze immersive culturali e turistiche attiva dal 2019, fondata da Pier Francesco Jelmoni e Marco Pizzoni. Oggi una realtà di riferimento nel settore di innovazione culturale.

Fino a fine dicembre potrai essere il protagonista di due esperienze che ti entreranno nella ‘vista’ grazie a dei visori con i quali vivere in prima persona un vero e proprio viaggio nel tempo.

Inside Monet 2

Inside Monet

La prima esperienza, tra reale e virtuale, è Inside Monet una mostra en plain air (all’aria aperta) dedicata a Claude Monet, uno dei padri fondatori dell’impressionismo francese. Performance rivolta a un pubblico trasversale, che unisce l’arte allo studio della natura e della luce, riportandoci nell’atmosfera di quei fermenti culturali che hanno contrassegnato il vitale mondo artistico parigino di metà Ottocento.

Con Inside Monet verrai catapultato nel mondo di Monet, ti ritroverai nel suo studio, tra le sue opere quali; I papaveri (1873), I covoni (1809-91), ma soprattutto dentro la bellezza dello Stagno delle ninfee (1899), il tutto graviterà attorno all’Arco della Pace.

La voce di Monet è dell’attore Luciano Bertoli e sarai accompagnato da una guida culturale e un attore/attrice (ti racconteranno la sua storia e non solo) che di volta in volta cambia, quali: 𝗚𝗮𝗶𝗮 𝗖𝗮𝗿𝗺𝗶𝗴𝗻𝗮𝗻𝗶, 𝗘𝗹𝗲𝗼𝗻𝗼𝗿𝗮 𝗖𝗶𝗰𝗰𝗼𝗻𝗶, 𝗠𝗶𝗰𝗵𝗲𝗹𝗲 𝗖𝗼𝘀𝘁𝗮𝗯𝗶𝗹𝗲, 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗼 𝗙𝗿𝗮𝗴𝗻𝗲𝗹𝗹𝗶, 𝗖𝗹𝗮𝘂𝗱𝗶𝗮 𝗚𝗮𝗺𝗯𝗶𝗻𝗼, 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗵𝗲𝘀𝗶, 𝗞𝗮𝗿𝗶𝗻 𝗥𝗼𝘀𝘀𝗶, 𝗖𝗵𝗶𝗮𝗿𝗮 𝗦𝗲𝗿𝗮𝗻𝗴𝗲𝗹𝗶, 𝗟𝗶𝗯𝗲𝗿𝗼 𝗦𝘁𝗲𝗹𝗹𝘂𝘁𝗶 e 𝗠𝗮𝘁𝘁𝗲𝗼 𝗩𝗶𝘁𝗮𝗻𝘇𝗮.

Se sei pronto per entrare nei quadri di Monet, non devi fare altro che scegliere la data e la fascia oraria che più ti è congeniale al seguente link:

www.insidemonet.it

You are Verdi

Alla scoperta di Giuseppe Verdi con la realtà virtuale

La seconda esperienza, tra reale e virtuale, è You Are Verdi un viaggio nel tempo durante il quale ti immergerai nella storia di Giuseppe Verdi sempre grazie alla tecnologia di Realtà Virtuale dove vivrai le fedeli ricostruzioni filologiche della Milano dell’epoca.

Attenzione: non ti aspettare il solito tour guidato!

“… immagina di passeggiare per le strade nascoste e preziose di Milano, quelle segrete che persino i milanesi più esperti non conoscono. Scoprire tutte le storie e le trasformazioni che Milano ha subito, le battaglie epiche e gli eventi che hanno plasmato la città che oggi vedi”.

La voce narrante è sempre quella di Luciano Bertoli (che interpreta Verdi) il quale ti farà scoprire la sua vita attraverso, anche in questo caso, dei visori. Un’esperienza unica, un tributo alla storia e alla bellezza di Milano e dalla musica di Verdi, eseguite dall’orchestra THAIS composta da 40 musicisti e da 40 voci della Corale Lirica Ambrosiana. La direzione musicale è a cura del maestro 𝗥𝗼𝗯𝗲𝗿𝘁𝗼 𝗔𝗿𝗱𝗶𝗴𝗼̀.

See Also
DSC06046@lucaputzer V002 d8412f5ef1

Anche in questo caso sarai accompagnato da una guida turistica e da un attore/attrice, quali: 𝗞𝗮𝗿𝘂𝗻 𝗚𝗿𝗮𝘀𝘀𝗼, 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗵𝗲𝘀𝗶, 𝗚𝗶𝘂𝘀𝗲𝗽𝗽𝗲 𝗣𝗮𝗹𝗮𝘀𝗰𝗶𝗮𝗻𝗼, 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗼 𝗙𝗿𝗮𝗴𝗻𝗲𝗹𝗹𝗶, 𝗩𝗲𝗿𝗼𝗻𝗶𝗰𝗮 𝗣𝗶𝗻𝗲𝗹𝗹𝗶, 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗼 𝗥𝗶𝘇𝘇𝗼, 𝗝𝗮𝗰𝗼𝗽𝗼 𝗦𝗮𝗿𝘁𝗼𝗿𝗶, 𝗖𝗵𝗶𝗮𝗿𝗮 𝗦𝗲𝗿𝗮𝗻𝗴𝗲𝗹𝗶 e 𝗟𝗶𝗯𝗲𝗿𝗼 𝗦𝘁𝗲𝗹𝗹𝘂𝘁𝗶.

Se sei di Milano devi provarla: amerai ancora di più la tua città. Se non sei di Milano è il modo giusto per conoscerla e iniziare a capirla.

Come? Ti basta scegliere la data e la fascia oraria che più ti è congeniale al seguente link:

www.youareverdi.it

WAY Experience quando la tecnologia è al servizio dell’arte.

Buona visione!

Testo Tito Ciotta

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Tutti i contenuti sono Copyright 2012-2023 StarsSystem.
StarsSystem è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano al n°277.
Editata da Edizioni Peacock srl - Milano - P.IVA 09577320964

Scroll To Top